banner-evento-2014-90.gif

Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

84 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di Hellenalb
Hellenalb
Offline
IP:
Iscritto: 16/02/2011
Messaggi:
Vicenza ()
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Girovagando un po' in rete (ci stiamo informando sui vaccini... abbiamo una piccolina di una settimana Love ) abbiamo trovato un articolo di un sedicente dietista/dietologo/tuttofare... qualcuno di voi vi si era già imbattuto???

(staff: cambiato l'indirizzo anteponendo "no_" per evitare che citando quel sito questo acquisti punti agli occhi dei motori di ricerca. Per visitarlo fare copia e incolla nella barra indirizzi del browser e rimuovere la prima parte)

no_http://valdovaccaro.blogspot.com/2010/07/il-diabete-1-e-la-saggezza-immunitaria.html
no_http://valdovaccaro.blogspot.com/2010/09/diabete-1-e-diabete-2-guaribili.html

Come si può scrivere "...Non è agevole e privo di contraccolpi liberarsi di quella droga chiamata insulina sintetica che stai attualmente assumendo..." e ancora "Somministra dell’insulina, e questo non significa affatto salvare una persona ma condannarla definitivamente a un’esistenza penosa"
"Vuoi salvarti? Senti cosa ti dice il medico-dietologo e fa esattamente l’opposto!"

Ci viene una rabbia a leggere certe cose... che percaritadiddio, che le case farmaceutiche indirizzino la ricerca su insuline sempre migliori, e non su una cura definitiva fin qui un certa ragione c'è, pure attività e dieta fanno la loro parte, ma questo noi tutti già lo sappiamo. E' il trattarci come stupidi caproni che proprio non ci va.

Valdo Vaccaro, di sciamani e taumaturghi non abbiamo bisogno, va, va a quel paese!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di garidan
garidan
Offline
IP:
Iscritto: 16/08/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

L'ho letto ora: ce n'è abbastanza per una denuncia.
Purtroppo ammetto di non sapere come fare, e di non aver voglia di farmi carico di altri pensieri, ma quello che dice è molto pericoloso, oltre che assolutamente farneticante.
Non so, ma magari una segnalazione a livello sistema sanitario potrebbe bastare: incita a non seguire le terapie (anzi, a fare l'opposto) e a smettere l'insulina: è un rischio per la salute e la vita.

Purtroppo non è l'unico, ma questi non-medici e non-niente dovrebbero rispondere delle loro gravi responsabilità.

PS: ho spostato il vostro argomento nella sezione più appropriata ("segnalazioni"), anche se generica.

-- Daniele --
Regolamento

Ritratto di Dany-Dany
Dany-Dany
Offline
IP:
Iscritto: 06/03/2010
Messaggi:
Riva del Garda (TN)
TrentinoAltoAdige
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

"Serve spiritualismo, sensualità e carezze, ma anche parecchio senso umoristico" (Valdo Vaccaro)
Se non fossero drammatiche nelle loro possibili tragiche conseguenze sarebbero veramente umoristiche queste parole di Vaccaro, proposte come cura al diabete tipo1. Sul sito della FDG ho visto che per un caso analogo (http://www.fdgdiabete.it/public/adnkronos.pdf) la federazione ha inviato una lettera aperta al Governo e alle autorità sanitarie....Intanto, perché non gli rispondiamo noi sul sito?

The sweetest infection of body and mind.
(diabetando Staff)

Ritratto di garidan
garidan
Offline
IP:
Iscritto: 16/08/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Ho visto che i suoi post non hanno commenti: secondo te è possibile ? Lui modera sicuramente i commenti e le domande e pubblica solo quello che gli fa comodo.

L'autorità competente credo che sia la polizia, o polizia postale.
Il Governo non c'entra, l'autorità sanitaria (ULSS o ministero) difficile si muova, e se lo fa comunque alla fine deve fare una denuncia tanto più che costui non è un medico.

Bisognerebbe fare una denuncia vera e propria.

-- Daniele --
Regolamento

Ritratto di Dany-Dany
Dany-Dany
Offline
IP:
Iscritto: 06/03/2010
Messaggi:
Riva del Garda (TN)
TrentinoAltoAdige
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!
garidan wrote:
Ho visto che i suoi post non hanno commenti: secondo te è possibile ? Lui modera sicuramente i commenti e le domande e pubblica solo quello che gli fa comodo. L'autorità competente credo che sia la polizia, o polizia postale. Il Governo non c'entra, l'autorità sanitaria (ULSS o ministero) difficile si muova, e se lo fa comunque alla fine deve fare una denuncia tanto più che costui non è un medico. Bisognerebbe fare una denuncia vera e propria.

Mah, la polizia postale su quali basi potrebbe intervenire? Non credo che abbiano la competenza per censurarlo in materia scientifica Sad Sono impreparata in materia però credo che l'autorità sanitaria sarebbe il destinatario naturale per segnalazioni di questo tipo (il Ministero per la salute - ossia il Governo). Per i commenti non saprei bisognerebbe provare ma con quale mail li mandiamo? Mumble mumble

The sweetest infection of body and mind.
(diabetando Staff)

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

invece sì, è abuso della professione medica, articolo 348 codice penale. Reato procedibile d'ufficio. basta che la pubblica autorità ne venga a conoscenza. pubblica autorità= polizia postale che attiva il procedimento penale.
il reato prevede come sanzione la reclusione fino a sei mesi e la multa da €103 a € 516. SALVO AGGRAVANTI CONTESTATE. E CONCORSO CON ALTRI REATI (es.LESIONI).
Se l'abuso della professione ha comportato anche lesioni alla persona (terapie inutili e sbagliate, operazioni chirurgiche pericolose), allora le pene sono severissime: si può arrivare fino alla accuse di lesioni gravissime e omicidio volontario (per il quale è previsto l'ergastolo).
ricordate il caso di firenze?... fu condannata per omicidio volontario, la naturopata.
più art. 31 codice penale `interdizione temporanea dai pubblici uffici o dalla professione, arte, industria, o dal commercio o mestiere. La condanna va da 1 a 5 anni di carcere, ma difficilmente ci sono state condanne oltre i due anni.

aggiungo pronuncia di cassazione su omeopati

AllegatoDimensione
Abuso.pdf71.43 KB

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

Ritratto di gib
gib
Offline
IP:
Iscritto: 08/03/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Io sinceramente lascerei perdere i commenti in quel blog, non ho intenzione di generare traffico su quel sito per dargli ancora più visibilità ai motori di ricerca. E comunque non li pubblica, quindi tempo perso.
Meglio segnalarlo a qualcuno. In altri casi a chi erano stati segnalati questi siti? Tempo fa erano saltati fuori casi simili.

Comunque auguro a questo qui di non essersi trovato 11 anni fa nella situazione in cui i miei reni si comportavano saggiamente (come dice lui) buttando fuori qualsiasi tipo di carboidrati buttassi dentro. Non ho ancora chiaro con quali energie alternative avrei potuto vivere e per quanto ancora. Eh sì perché erano tutti zuccheri cattivi per me ed ero una persona in squilibrio con il mondo magari. Non ho proprio voglia di leggere altro.

(diabetando Staff - Moderatore)
Regolamento

Tipo 1 dal 2000. Microinfusore+Novorapid

Ritratto di mamma sabry
mamma sabry
Offline
IP:
Iscritto: 23/11/2010
Messaggi:
Trento (TN)
TrentinoAltoAdige
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!
gib wrote:
Io sinceramente lascerei perdere i commenti in quel blog, non ho intenzione di generare traffico su quel sito per dargli ancora più visibilità ai motori di ricerca. .

sono proprio d'accordo !!!

sabry

Ritratto di Dany-Dany
Dany-Dany
Offline
IP:
Iscritto: 06/03/2010
Messaggi:
Riva del Garda (TN)
TrentinoAltoAdige
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Grazie Pumpy per le info e Gib per il consiglio....come si può fare praticamente secondo voi? E' più facile se segnaliamo il sito a qualche associazione (più strutturati di noi) invece che fare una denuncia come singola persona?

The sweetest infection of body and mind.
(diabetando Staff)

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

siamo alle solite....
il santone di turno!!!
speriamo nessuno abbocchi!!
ma poiiii.. a leggerlo... che cacchio scrive?!?!?!??!?!?!?!?
come si può definire PARA-FANTA-SCIENZA-MEDICA?????
cmq.. dichiara di non essere un medico ..."Chiariamo subito che non sono medico e non faccio il medico, e nemmeno il terapeuta alternativo. Pertanto non aspettarti alcuna cura speciale e miracolosa. Mi limito a insegnare cultura igienistica, comportamentale e nutrizionale........Nessuno ti può guarire, all’infuori di te stesso." (allora nessuno di noi aveva per compagno di cammino il db!!!)

noi... beh intanto bene che ci sia questa segnalazione di "contro-informazione" per il resto... se si fa qualcosa ben venga!!!

NON SI GIOCA CON LA SALUTE DEGLI ALTRI E NEMMENO CON I SENTIMENTI (COSA SU CUI 'STI SANTONI FANNO MOLTA LEVA!!)

titolo del post azzeccato!!!

bene ripetere:

MAI CESSARE L'INSULINA!!! MAIIII!!!

è UN SALVAVITA!!! IL CORPO SENZA INSULA NON FUNZIONERà!!!!!

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

e poiiii..
da un lato parla di "articoli pubblicati" (che a mio modo ha un significato importante!! e che cmq non riesco a scaricare!) e poi di "tesine"!! WallBash WallBash WallBash

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di MARY82
MARY82
Offline
IP:
Iscritto: 30/08/2010
Messaggi:
Cagliari (CA)
Sardegna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

si però è furbo: specifica subito che lui nn è un medico, come dire:se seguite i miei consigli son cavoli vostri, io cmq nn ho responsabilità alcuna.....nn so se una denuncia avrebbe peso...

Ritratto di garidan
garidan
Offline
IP:
Iscritto: 16/08/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Fabio, non seguirlo. Non fa ragionamenti , ti ubriaca di non-sensi.

Dice esplicitamente di non fare più insulina, e di imparare a non dare credito ai dottori, ai familiari e agli amici.
Tanto basta per dire che commette il reato citato da Pumpy.

Fine.

Se qualcuno si informa per capire cosa bisogna fare per denunciarlo e farlo smettere, impariamo qualcosa di nuovo anche noi qui.

-- Daniele --
Regolamento

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

leggete l'allegato che ho messo, alla Cassazione non è fregato nulla che l'omeopata avesse detto che non era medico, il reato che ha commesso non può ritenersi non integrato perchè aveva detto alle persone che non era medico, tale consapevolezza doveva farlo astenere da ogni suggerimento di terapia.
se io dicessi a tizio, ma piantala di fare tutte quelle iniezioni fanne solo una, e lui si fida di me e lo ricoverano d'urgenza, io non posso dire eh ma mica sono medico io, cavoli suoi che si è fidato, allora nessuno più sarebbe colpevole di ciò che fa e dice! anarchia.
io ho assistito l'anno scorso ad un seminario di un naturopata, mi hanno invitata ad andare e ho assistito a quanto si diceva. il relatore ha detto, l'ho apprezzato, che lui adotta uno stile di vita vegano, è attento all'alimentazione, si cura con metodi naturali ecc... ma in caso di cancro, lui stesso avrebbe dei dubbi a rifiutare la chemioterapia.
una signora, fanatica oltremaniera è intervenuta sostenendo che lei segue alla lettera i dettami di costui e che pertanto non può ammalarsi! lui prese le distanze da tali affermazini ribadendo che se lui si ammalasse di mali seri, non sarebbe così sicuro di non curarsi secondo la medicina tradizionale. Grade

la gente capisci ciò che le fa comodo, cavalcare l'onda emotiva significa rendersi resopnsabili dei danni alla salute provocati a queste persone!

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

Ritratto di MARY82
MARY82
Offline
IP:
Iscritto: 30/08/2010
Messaggi:
Cagliari (CA)
Sardegna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

ok

Isa
Offline
IP:
Iscritto: 04/05/2010
Messaggi:
Canossa (RE)
EmiliaRomagna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

si potrebbe informare Striscia...loro sanno cosa fare...
e come muoversi...
altrimenti io non saprei proprio come fare...

Amo parlare del nulla, è la sola cosa di cui so tutto.
(Oscar Wilde)

Ritratto di shenker
shenker
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2011
Messaggi:
Novara ()
Piemonte
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Ma c'e ancora in rete questo tipo a dire queste st......e????

L'avevo letto una volta nel 2007 appena scoperto del Diabete,l'avevo subito segnato e cancellato come uno alla Wanna Marchi per intenderci.

Certo che personaggi del genere non sanno proprio cosa sia la vergogna!

Ritratto di nat
nat
Offline
IP:
Iscritto: 19/01/2011
Messaggi:
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Segnalo che, tristemente, cercando su google "diabete lada", il sedicente sito di questo tizio compare in prima pagina, tra i primi risultati -___-

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Angry Cens WallBash

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

marysamba
Offline
IP:
Iscritto: 26/05/2011
Messaggi:
tivoli ()
Lazio
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Buongiorno.Mi chiamo Maria, e entro in punta di piedi nel vostro gruppo,per poter dire la mia sul signor Vaccaro.Io non sono diabetica(ci manca solo quello) ,ma ho una malattia genetica chiamata nf 1. Girovagando su internet mi sono imbattuta nel signor Vaccaro...Sono rimasta allucinata da cio' che scrive...Lui ritiene di poter evitare la crescita di questi neurofibromi cutanei benigni seguendo una dieta sana,digiunare e bere tanta tanta acqua...ah..e fare tanta cacca.Non scherzo.Provate ad andare sullua sua pagina e digitare neurofibromatosi o morbo di recklingausen.... Io con il mio gruppo di amici affetti dalla stessa patologia siamo arrabbiatissimi.La nf e' genetica...se fosse cosi' semplice guarire o fermare la crescita di questi neurofibromi, staremmo tutti sul cesso. Sono solidale con voi.Noi dal canto nostro abbiamo inviato email sia a striscia che alle iene....Ah..il signor Vaccaro ha prontamente cancellato gli insulti di 3 o 4 di noi che gli avevamo lasciato sul suo blog.....Ok ad una vita sana e vegetariana,ma lasciamo le malattie ai medici....Buona giornata.

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

mary, benvenuta e...
abbraccione abbraccione abbraccione
mentre a tutti i tipi che ..... Cens Cens Cens Cens
si.. lo so ... sono più le autocensure che mi faccio quando mi esprimo su certe cose che altro... ma meglio essere educati e lasciare tutto alla vostra immaginazione !!!

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Alessandro0704
Offline
IP:
Iscritto: 27/06/2011
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Salve a tutti,
ho avuto modo di avere dei contatti con Valdo Vaccaro.
Premetto che mio padre è affetto da Diabete mellito di tipo 2 ormai da anni, è insulinodipendente.
Penso che le affermazioni di Valdo siano sicuramente eccessive e da condannare, ma comunque penso che l' insulina sia una sorta di arma a doppio taglio.
Vi pubblico questo link, che mi ha fatto riflettere....
http://www.repubblica.it/salute/medicina/2011/06/24/news/dieta_diabete-1...
Io penso che a cusa del diabete ci sia tra i fattori primari l' alimentazione sbagliata, come quella fatta da mio padre per anni.
A lungo andare l' insulina porta a far smettere del tutto di funzionare il pancreas e non lo cura, lo sostituisce.
Senza insulina mio padre sarebbe morto, ma se all' inizio della malattia magari invece di imbottirlo di insulina qualcuno lo avesse aiutato a mangiare bene e usare poca insulina forse il suo pancreas sarebbe migliorato.
non lo so, non ne sono sicuro ma avevo voglia di scrivere qui.
Comunque Vaccaro è un Economista, non un medico, quindi secondo me rasenta spesso illeciti e anche gravi, sicuramente non è una fonte di informazioni, direi più un provocatore.
E a volte servono anche provocatori.

salvuccio81
Offline
IP:
Iscritto: 18/02/2011
Messaggi:
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

ke skifo,BASTA SANTONI Andry

SALVUCCIO

Ritratto di Mariangela
Mariangela
Offline
IP:
Iscritto: 08/05/2010
Messaggi:
Sardegna ()
Sardegna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Alessandro, anche io non sono un medico e la mia risposta è solo di buon senso. Non ho neppure un altissimo concetto della categoria medica perchè , purtroppo , diverse volte mi son trovata davanti a " medici" abbastanza incompetenti se non persino pericolosi, ma nonostante ciò , seppure selezionandoli con cura non possiamo prescindere dal loro aiuto e quando riteniamo di aver trovato un buon medico , competente , umano, ecc. dobbiamo fidarci di lui.
Anche mia mamma è db2 e tutti i medici da noi consultati concordano sicuramente nel dire che è necessario tenere la glicemia entro certi ranghi, quando si riesce a tenerla a bada con la dieta e l'attività fisica , vanno bene la dieta e l'attività fisica, ma quando non si riesce si cerca l'aiuto degli ipoglicemizzanti orali o dell'insulina a seconda di quanto i valori possano essere sballati. Tra l'altro io conosco diverse persone che dopo alcuni mesi di insulina , piano piano son riusciti , con movimento e dieta a rientrare nei limiti richiesti e sospendere l'insulina, il che dovrebbe dimostrare che non esiste una dipendenza e ripeto se seguiti e curati bene, si può tenere a bada il db , vivere serenamente e a lungo scongiurando le complicanze.
I pericolo dei vari Valdo Vaccaro e simili stà nel affermare cose assolutamente sbagliate, facendo confusione tra db1 e db2 , generalizzando problemi che vanno valutati persona per persona ,dando per certe alcune notizie, convincendo con buone capacità oratorie di cose che hanno il solo effetto di mettere a serio rischio la vita della gente. Faccio anche un altro esempio , pensa agli antibiotici; c'è qualcuno che li demonizza , qualcuno che li strausa , non va bene ne in un caso ne nell'altro , è il medico che con la sua competenza decide quando vanno usati perchè , è vero che forse si potrebbe anche fare a meno ( nel caso degli antibiotici) ma è anche vero che un infezione potrebbe anche essere molto pericolosa e senza l'aiuto dei medicinali non se ne viene fuori.Quante persone , nel passato sono morte per broncopolmoniti o anche meno? . Per cui, Alessandro , bisogna stare molto attenti a ciò che si legge o si sente, e comunque mai dimenticare che la ricerca medica ha fatto e fa grandi progressi e noi di questi dobbiamo avvantaggiarci. E' lecito non fidarsi di un medico, è lecito ricercare quello che ci piace di più , ma NON è lecito fidarsi della parola di cialtroni , che presuntuosamente pensano di aver risposte in mano che nessuno ha , così come E' NECESSARIO prendere con le pinze le notizie dei giornali che pur di vendere , fare scoop ( bo ! chissà se si scrive così) scrivono di tutto e il contrario di tutto. Stiamo sempre attenti, valutiamo con la nostra testa, informiamoci........ma non mettiamo mai a rischio la nostra vita e quella dei nostri cari .
Forse ho scritto troppo ma è un argomento che mi sta a cuore e spero di aver chiarito al meglio ciò che intendevo esprimere. Un abbraccio a tutti

Mariangela

Ritratto di riccardo_pd
riccardo_pd
Offline
IP:
Iscritto: 01/03/2010
Messaggi:
Padova (PD)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Mi associo in pieno all'intervento di Mariangela, che trovo estremamente illuminante.

Caro Alessandro, il link che tu riporti e' una notizia riferita dal giornalismo, che tanto per iniziare riporta:

"Uno studio pubblicato su Diabetologia dimostra che un regime ipocalorico riduce il grasso nel pancreas e nel fegato, tipici del diabete di tipo 2. Questo riporta allla normalità il livello dell'insulina. Su 11 pazienti, 7 sono guariti."

Come vedi, fin da subito e' fuorviante, perche' nella ricerca dello scoop giornalistico scrive - come fosse una statistica scientifica - che "Su 11 pazienti, 7 sono guariti". Cio' e' palesemente falso, perche' come ben sai, dal diabete non si guarisce, ne' dal tipo 1 ne' dal tipo 2.

Sulle cose poi che pubblica in rete Valdo Vaccaro, non aggiungo altro a quanto e' gia' stato detto. Vedi, Alessandro, errata informazione su argomenti cosi' importanti crea false illusioni. E fa ancor piu' rabbia quando l'errore e', per cosi' dire, voluto, nella ricerca del protagonismo.

Purtroppo gran parte dell'utenza non sa distinguere tra informazioni competenti ed affidabili, ed informazioni fasulle. E tende a credere a cio' che farebbe a tutti piacere fosse vero. Peccato che, quando e' menzogna, puo' anche uccidere, e non solo la speranza...

Alla base della risoluzione di ogni problema, ancor il piu' concreto, vi e' la teoria.
A nulla vale l'agire, se non si e' dapprima appreso dalla teoria come coordinare l'azione.
Nessun problema puo' eludere la causa che lo ha generato. E la comprensione di questa causa e' teoria pura.

Regolamento

Xiaolong
Offline
IP:
Iscritto: 08/07/2011
Messaggi:
cuneo ()
Marche
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Mi sono iscritto solo per mettervi al corrente che ciò che dice Valdo lo dicono oramai da tempo una schiera sterminata di medici, statunitensi e non, che stanno risolvendo casi di diabete in maniera irreversibile semplicemente con la dieta, senza farmaci, nello specifico vegana, basso proteica, basso grassa.

C'è addirittura un intero comitato di medicina responsabile negli stati uniti che ha pubblicato degli studi a riguardo, senza considerare le posizioni ufficiali dell'American Dietetic Association e Dietitians of Canada che pone come condizione essenziale la dieta vegana o vegetariana per evitare il 90% delle patologie, in primis diabete, cancro ed ipertensione.

Tutto il mondo, compreso quello della medicina responsabile non venduta alle società farmaceutiche, ha dimostrato e continua a dimostrare che la causa del diabete è per il 99% di tipo alimentare ed è totalmente reversibile tramite un regime vegetariano basso proteico-lipidico.

Cercate John mc dougall e l'intero staff medico di Vegsource, o il più imponente ed incontrovertibile studio sull'alimentazione mai condotto, the china study di Colin t Campbell, fiosiologo, biochimico e ricercatore a livello mondiale alla cornell university. tutti concordano sulla stessa cosa.

Il diabete è causato dall'alimentazione ed è totalmente reversibile tramite questa, senza farmaci.

La medicina e la scienza vera, trasparente e non venduta lo sta strillando e dimostrando in modo schiacciante, oramai non si può più far finta di niente.

Ne va della vostra salute, buttate nel cesso la medicina medievale che vi inchioda ai prodotti di un'industria il cui unico scopo è tenervi malati per speculare sulle vostre malattie e aprite gli occhi, ascoltate chi fa veramente medicina e salute e non chi spaccia insulina integratori e bistecche.

non so se dovreste vergognarvi più per la vostra arroganza o per la vostra ignoranza.

Dovreste sciacquarvi la bocca prima di nominare valdo vaccaro, una persona che non fa altro che darvi gratuitamente de consigli che potrebbero salvarvi o migliorarvi la vita, invece ci sputate sopra e continuate a venerare i commercianti di veleni che hanno causato la condizione in cui siete ora e che hanno tutto l'interesse a mantenerla, a vostre spese.

non vi rendete conto di quanto siete stupidi? di quanto siete stati raggirati, ingannati e del lavaggio del cervello che vi è stato fatto?

chi è causa del suo mal pianga se stesso, ma poi non dite che non vi avevano avvisato.

pecore spaventate e arroganti, non siete altro.

Xiaolong
Offline
IP:
Iscritto: 08/07/2011
Messaggi:
cuneo ()
Marche
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

http://www.pcrm.org/magazine/gm06autumn/diabetes.html

http://www.drmcdougall.com/

http://www.vegsource.com/news/2011/06/study-vegetarian-diets-healthier-i...

http://www.vegsource.com/news/2011/06/unbelievable-story-of-fda-corrupti...

http://www.thechinastudy.com/

vi sto facendo un regalo, a costo zero. aprite gli occhi e usatelo nel migliore dei modi.

l'alternativa è continuare a farvi ammalare ed uccidere dalle stesse persone che credete vi stiano salvando.

non siate stupidi.

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

Il diabete mellito tipo 1 è una malattia autoimmune dovuta, cioè, alla distruzione delle beta cellule del pancreas ad opere di cellule del sistema immunitario ---> è il nostro stesso corpo che non riconosce le cellule produttrici di insulina e le distrugge!
Le cellule beta del pancreas sono deputate alla produzione di insulina, un ormone che regola l'ingresso e l'utilizzazione del glucosio all'interno delle cellule dell'organismo. La distruzione del patrimonio beta cellulare del pancreas è irreversibile fino a prova contraria e di certo non si rinnovano mangiando o non mangiando qualcosa!
leggermente diverso è il discorso per il diabete di tipo 2 che, per essere brevi, è dato da un duplice "difetto": da una parte l'insulino-resistenza dall'altra il deficit di secrezione di insulina. Nel caso del diabete di tipo 2 una sana alimentazione è qualche accortezza aiutano moooolto! ma purtroppo a volte non basta!
lei potrebbe intanto presentarsi e tenere presente che ognuno può fare le scelte che vuole e credere pure a ciò che vuole, ma lei è incappato qui e qui molti crediamo che per fare una pubblicazione non basta scriverla e comunque devono essere sapute leggere.... e visti, purtroppo, alcuni risultati di certi modi di agire (diversi casi anche in italia di morte per la sospensione dell'insulina!)... ben venga la sana alimentazione e lo sport ma pure l'insulina e tutte le medicine che permettono all'uomo di vivere!

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di VFQ
VFQ
Offline
IP:
Iscritto: 29/05/2011
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!
Xiaolong wrote:
Mi sono iscritto solo per mettervi al corrente che ciò che dice Valdo lo dicono oramai da tempo una schiera sterminata di medici, statunitensi e non, che stanno risolvendo casi di diabete in maniera irreversibile semplicemente con la dieta, senza farmaci, nello specifico vegana, basso proteica, basso grassa.

C'è addirittura un intero comitato di medicina responsabile negli stati uniti che ha pubblicato degli studi a riguardo, senza considerare le posizioni ufficiali dell'American Dietetic Association e Dietitians of Canada che pone come condizione essenziale la dieta vegana o vegetariana per evitare il 90% delle patologie, in primis diabete, cancro ed ipertensione.

Tutto il mondo, compreso quello della medicina responsabile non venduta alle società farmaceutiche, ha dimostrato e continua a dimostrare che la causa del diabete è per il 99% di tipo alimentare ed è totalmente reversibile tramite un regime vegetariano basso proteico-lipidico.

Cercate John mc dougall e l'intero staff medico di Vegsource, o il più imponente ed incontrovertibile studio sull'alimentazione mai condotto, the china study di Colin t Campbell, fiosiologo, biochimico e ricercatore a livello mondiale alla cornell university. tutti concordano sulla stessa cosa.

Il diabete è causato dall'alimentazione ed è totalmente reversibile tramite questa, senza farmaci.

La medicina e la scienza vera, trasparente e non venduta lo sta strillando e dimostrando in modo schiacciante, oramai non si può più far finta di niente.

Ne va della vostra salute, buttate nel cesso la medicina medievale che vi inchioda ai prodotti di un'industria il cui unico scopo è tenervi malati per speculare sulle vostre malattie e aprite gli occhi, ascoltate chi fa veramente medicina e salute e non chi spaccia insulina integratori e bistecche.

non so se dovreste vergognarvi più per la vostra arroganza o per la vostra ignoranza.

Dovreste sciacquarvi la bocca prima di nominare valdo vaccaro, una persona che non fa altro che darvi gratuitamente de consigli che potrebbero salvarvi o migliorarvi la vita, invece ci sputate sopra e continuate a venerare i commercianti di veleni che hanno causato la condizione in cui siete ora e che hanno tutto l'interesse a mantenerla, a vostre spese.

non vi rendete conto di quanto siete stupidi? di quanto siete stati raggirati, ingannati e del lavaggio del cervello che vi è stato fatto?

chi è causa del suo mal pianga se stesso, ma poi non dite che non vi avevano avvisato.

pecore spaventate e arroganti, non siete altro.

Sig. Valdo Vaccaro, può anche darsi che le aziende che producono farmaci non siano dalla parte dei malati perchè sperano di continuare a venderne per altre decine di anni, ma LEI sta contravvenendo a tutto il lavoro e a tutti gli studi che hanno permesso di salvare la vita (veramente) a milioni di diabetici. Tutti quelli che hanno smesso di somministrarsi insulina sono morti . Quelli che non sono morti non erano diabetici. Attenzione perchè lei, sig. Vaccaro, rischia una denuncia penale tentando di distogliere l'attenzione della gente che ci legge dalle vere cure che ci stanno tenendo in vita. Con questo chiudo.

Un giorno senza rischio è non vissuto.....

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!

prima di sparare una marea di link e di sana vera medicina. sarebbe il caso di avere chiara la differenza fra malattia autoimmune e dismetabolismo, tra insulinoresistenza e assenza di insulina.

le barzellette si raccontino al bar. sono stufa di leggere saccenti prese di posizione da chi di diabete conosce poco o confonde le tipologie di diabete.

su una cosa sono d'accordo l'alimentazione può risolvere un diabete di tipo 2 in fase non avanzate ed aiutare un diabete uno nel trattare meglio il compenso metabolico.

dire che la cura del diabete, quella vera e definitiva, passa attraverso il cibo, bè!
le barzellette al bar.

vi ricordo che è morta una bambina un pò di anni fa al meyer, per le stesse idee.

le barzellette al bar!grazie.

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

Ritratto di Dany-Dany
Dany-Dany
Offline
IP:
Iscritto: 06/03/2010
Messaggi:
Riva del Garda (TN)
TrentinoAltoAdige
Diabebook: non ha uno stato.
Re: Valdo Vaccaro... ma va a quel paese!!!
Xiaolong wrote:
non so se dovreste vergognarvi più per la vostra arroganza o per la vostra ignoranza (.....)
non vi rendete conto di quanto siete stupidi? pecore spaventate e arroganti, non siete altro.

Spiace, Lei ha sbagliato target. Se c'è una cosa che manca qui (a parte l'insulina nel pancreas) é l'arroganza, l'ignoranza o la pavidità. Nello specifico Lei fa già un errore equiparando diabete tipo1 e diabete tipo2 oltre a lanciare slogan senza supportarli con studi scientifici degni di tal nome!
Per quanto riguarda il tipo1 la dieta (vegana o di altro tipo) non può, da sola, in nessun modo evitare o rendere reversibile il processo di distruzione delle cellule beta deputate alla produzione di insulina che causano il diabete tipo1. Purtroppo la morte di giovani diabetici tipo1 è lì a dimostrare questa verità

The sweetest infection of body and mind.
(diabetando Staff)