costo strisce glucometro

28 risposte [Ultimo messaggio]
Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
costo strisce glucometro

avevo una curiosità..vedere quanto costano la striscette del mio glucometro..l'Accu chek compact ...le striscette in questo glucometro sono in un caricatore da 17..quindi per confezione...intendo proprio un caricatore da 17 striscette
udite udite..il costo di una confezione di striscette è dell'ordine della ventina di euro!!! WallBash WallBash
(il prezzo più basso che ho visto 16 euro ma per farmi l'idea che volevo farmi..non volevo offerte o aste..ma proprio il costo..come se uno va in farmacia e ne compra un pacchetto)
ma...non è assurdo????
di che sono fatte???
anche perchè..il glucometro nuovo...(con dentro una confezione omaggio di strisce!!!!) costa sulle 60 euro (su questa cifra però non mi sono concentrato tanto...ho visto i primi costi che apparivano)!!
ma dico io... è possibile???
WallBash WallBash WallBash
sarà questo il motivo per cui limitano fortemente il numero di strisce ai db?
ma...non sarebbe meglio..che il SSN, non dico imponesse, ma trattasse questi prezzi??
ok la sanità non le pagherà quanto il singolo cittadino..mah...se il prezzo di partenza è così alto....
e suppongo che questo valga per tutte le strisce di ogni marca e modello...no????

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Cold
Offline
IP:
Iscritto: 06/03/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Io questo mese sto cercando

Io questo mese sto cercando disperatamente di seguire lo schema "7 controlli" (sveglia, prima pasto, dopo 2 ore dal pasto, prima cena, dopo 2 ore cena, prima di dormire, più qualcuno sporadico che volente o nolente ci può scappare sempre), che sarebbe quello che ogni diabetico dovrebbe seguire. Le 75 strisce in dotazione sono volate via come niente (e anzi che sono 75, perchè sono segnalato come altamente scompensato). Ho fatto un calcolo ne ho dovute comprare altre 100, 4 pacchetti per un totale di 16 e 60 a pacchetto, insomma ho speso qualche 65 euro se non di più.

Questo mese e per i prossimi 6 me le hanno portate a 100, con grande fatica mia. Ma per continuare a seguire uno schema di almeno 7 controlli (che è necessario per forza almeno fino a quando non trovo un buon equilibrio) dovrò colmare prendendone almeno altre 75.

mauroagos
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
fabio81 wrote: avevo una
fabio81 wrote:
avevo una curiosità..vedere quanto costano la striscette del mio glucometro..l'Accu chek compact ...le striscette in questo glucometro sono in un caricatore da 17..quindi per confezione...intendo proprio un caricatore da 17 striscette
udite udite..il costo di una confezione di striscette è dell'ordine della ventina di euro!!! WallBash WallBash
(il prezzo più basso che ho visto 16 euro ma per farmi l'idea che volevo farmi..non volevo offerte o aste..ma proprio il costo..come se uno va in farmacia e ne compra un pacchetto)
ma...non è assurdo????
di che sono fatte???
anche perchè..il glucometro nuovo...(con dentro una confezione omaggio di strisce!!!!) costa sulle 60 euro (su questa cifra però non mi sono concentrato tanto...ho visto i primi costi che apparivano)!!
ma dico io... è possibile???
WallBash WallBash WallBash
sarà questo il motivo per cui limitano fortemente il numero di strisce ai db?
ma...non sarebbe meglio..che il SSN, non dico imponesse, ma trattasse questi prezzi??
ok la sanità non le pagherà quanto il singolo cittadino..mah...se il prezzo di partenza è così alto....
e suppongo che questo valga per tutte le strisce di ogni marca e modello...no????

Bravo Fabio, ma secondo te perchè ti danno il glucometro gratis? Perchè il business è nelle strisce!!! Andry Andry Andry Andry

Ritratto di mellito
mellito
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
Isola Vicentina (VI)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Una volta i glucometri

Una volta i glucometri misuravano la glicemia a livello ottico per quello nel gergo comune siamo ancora abituati a chiamare i glucometri anche "reflettometri" anche se i glucometri ultima generazione ormai misurano quasi tutti la differenza di potenziale (elettrica) prelevato nel campione di sangue, di "ottico" riflettono ormai più nulla.
Gli ultimi reflettometri rimasti in commercio sono ad esempio i compact che tu citi, quelli con il caricatore che, forse per la componentistica utilizzata sarebbero ancora quelli ad avere una giustificazione di prezzo più elevata.
Di per se quindi le striscette di oggi non sono altro che delle vere e proprie resistenze elettriche, che se uno ha l'hobby dell'elettronica saprà come una resistenza con tolleranza 10% abbia il costo massimo al dettaglio di 10 centesimi... contro 1 euro e passa delle nostre striscette... tutto ciò, si, fa pensare... Puzzled

Alex (diabetando Staff) Webmaster
☻/ Accu-chek® Spirit Combo
/▌ ..non è un problema, è "mmm... interessante!"
/ \ ..make your influence positive!
Regolamento

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
ma il SSN..non dice o fa

ma il SSN..non dice o fa nulla (a parte diminuircele a noi)? potrebbe?

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
ci sono scatole di strisce a

ci sono scatole di strisce a 34 euro l'una! Angry perciò son strisce poco costose le tue fabio Cash Cash
da quest'anno sarà più difficile avere glucometri,specialmente quelli più sofisticati,ne verranno dati un tot ( molto pochi ) ai cad che selezioneranno il paziente a cui darlo,se il paziente non risultasse idoneo al prodotto x e lo volesse se lo dovrà comprare, questo accadrà con aviva expert il glucometro telecomando del combo,che verrà realizzato come glucometro suggeritore di bolo per la multiiniettiva! secondo me non è male e il contour usb Cash Cash Puzzled

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

Ritratto di TomJoad
TomJoad
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
Como (CO)
Lombardia
Diabebook: non ha uno stato.
caro Fab il SSN è il cliente

caro Fab il SSN è il cliente "prediletto" per le case farmaceutiche.
Cosa puó dire se non fare i conti e pagare..!!
I nostri articoli o ausili sono:
- essenziali
- di un mercato in continua crescita
- non sottoposti ad indagine di mercato e di controllo e senza neppure calmieri imposti

è sacrosanto la nostra condizione di vita e la nostra aspettativa grazie alle case farmaceutiche e all'evoluzione tecnologica ci ha migliorato enormemente la vita e questo non ha prezzo ed è impagabile. Ma rimane il fatto che per le case non esiste neppure l'esigenza di cercare il cliente, di chiamarlo al telefono, di organizzare una stategia di vendita, di adottare campagne o azioni marketing per le giacenze di magazzino.. l'unico dico l'unico spot che possiamo dire di aver visto sulle tv commerciali nel pubblicizzare un ausilio per mr.d è quella recente del nonnino con l'aghino per la penna specifica... Blink

Davvero bello ed efficiente il contour usb l'ho visto anch'io su consiglio di Pumpy al sid... fantastico glucometro.. alla prossima relase son certo diventerà anche una vera e propria chiavetta usb... Wink

Giorgio / db4 - Paradigm722® MiniLink.ENLiTE.® Apidra®

paolo999
Offline
IP:
Iscritto: 20/11/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Sarebbe bello sapere quale sia il costo di produzione di queste strisce, per avere un'idea di quanto ci guadagnino sopra.
Qualcuno saprebbe tirare fuori delle cifre?
Grazie
Paolo

Paolo

Ritratto di Giulia86
Giulia86
Offline
IP:
Iscritto: 27/10/2010
Messaggi:
Siracusa (SR)
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Buongiorno!
Quest'estate sono stata in Austria! come una deficiente mi sono dimenticata di portare con me le striscette per il glucometro sob
Quando me ne sono accorta era già troppo tardi... così mi sono recata in una farmacia del posto e lì, anzitutto non avevano la mia stessa macchinetta (non so se la mia è più nuova o più vecchia, ma credo più nuova, visto che anche a Sr all'inizio ho avuto problemi con le strisce, non arrivavano mai) e quindi avrei dovuto affittare la loro per i 4 gg rimanenti (spendendo circa 30 euro) e in più avrei dovuto comprare la scatola con le 50 strisce che aveva un costo di 42 euro Tired
In tutto 72 euro... Se, come no!!!!!
E' brutto da dire, ma ho preferito fare solo 2 controlli al giorno piuttosto che spendere tutti sti sordi!
Ma si può??? 42 euro!!!!!!!

Why can't we give love that one more chance?

paolo999
Offline
IP:
Iscritto: 20/11/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Queste strisce pare siano uno dei problemi (economici) piu' grossi.
Alcune idee su come procurarsene con una spesa molto minore:
- acquisti all'estero, come qualche anno fa per il latte per neonati, il prezzo calo' subito
- acquisti all'ingrosso (cooperative di consumo, gruppi di acquisto solidale o che)
- accordi con catene di supermercati, come Coop Nord Est che ha i corner per farmaci, e ha cominciato a produrre in proprio
- produrle in proprio (tra 2.643.000 diabetici piu' altrettanti che non sanno di esserlo, dovrebbero esserci anche avvocati, per aggirare l'obbligo di passare tramite le farmacie, esperti di importazioni, chimici e tecnici e manager)
- vedere se e quali brevetti siano gia' scaduti per poter produrre o chiedere siano prodotte come per i farmaci generici, che costano molto meno
- fare lobby: tre milioni piu' parenti e amici possono fare petizioni e proposte di legge di iniziativa popolare difficili da ignorare
- prendere in considerare altri metodi di analisi, magari caduti in disuso o mai usati, sew ve ne sono, se si trattasse di "glucometri" ingombranti o lenti potrebbero essere usati in casa (salvo portarseli dietro e lasciarli in automobile quando si va al lavoro), anche se facessero risparmiare solo su una meta' delle misurazioni sarebbe gia' un aiuto
- sperare che arrivino glucometri senza strisce, e che la ricerca scientifica si avvicini al debellamento del diabete.

Paolo

mauroagos
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro
Giulia86 wrote:
Buongiorno!
Quest'estate sono stata in Austria! come una deficiente mi sono dimenticata di portare con me le striscette per il glucometro sob
Quando me ne sono accorta era già troppo tardi... così mi sono recata in una farmacia del posto e lì, anzitutto non avevano la mia stessa macchinetta (non so se la mia è più nuova o più vecchia, ma credo più nuova, visto che anche a Sr all'inizio ho avuto problemi con le strisce, non arrivavano mai) e quindi avrei dovuto affittare la loro per i 4 gg rimanenti (spendendo circa 30 euro) e in più avrei dovuto comprare la scatola con le 50 strisce che aveva un costo di 42 euro Tired
In tutto 72 euro... Se, come no!!!!!
E' brutto da dire, ma ho preferito fare solo 2 controlli al giorno piuttosto che spendere tutti sti sordi!
Ma si può??? 42 euro!!!!!!!

Le strisce per Aviva costano 62/63€ per ogni scatola da 50 strisce!!

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

@

pumpy wrote:
ci sono scatole di strisce a 34 euro l'una! Angry perciò son strisce poco costose le tue fabio Cash Cash

34 euro per il pacco da 50???
se fosse così..è un affarone rispetto le mie...poichè queste sono in pacco da 17!! o da 51...con relativo aumento del prezzo!

cmq...il tutto rimane assurdo!!
ahhh...ho smontato tempo fa diverse volte il caricatore del "mobile" e .... che anche quello costi sulle 50 euro è altrettanto assurdo.... altro non è che una striscia cartacea con piccole zone reattive equidistanziate ed...udite udite... ce ne sono più di 50 di queste zone... (1, 2 o 3 in più!) ma ovviamente arrivati a 50 il caricatore va buttato perchè visto come scarico...e questo mi da ancora maggiore idea del costo ...... di queste zone reattive ... che sono poi quelle che interessano a noi e che dovrebbero determinarne il costo in qualche modo!

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di madscientist
madscientist
Offline
IP:
Iscritto: 26/09/2010
Messaggi:
Sardegna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

io pago le strisce 17 euro la confezione da 25 e 34 quella da 50...(almeno pago "solo le strisce" e non anche l'imballaggio delle eventuali due confezioni distinte)...il mio piano terapeutico prevede 125 strisce al mese...morale della favola:75-100 strisce al mese ora che ho messo il micro e sto ancora facendo tanti controlli le devo comprare!!!

qualche tempo fa sono andata ad un congresso di diabetologia,e una delle relatrici ha fatot proprio il discorso del costo delle strisce al SSN...non le pagano molto meno di noi...sui 75 centesimi se nn ricordo male (ma prendete questo dato con le pinze)....il problema a pare mio è uno solo.
ci sono MOLTISSIMI diabetici che si fanno prescrivere il tetto massimo di strisce e le lasciano scadere a casa...così facendo, è ovvio che la regione è obbligata a mettere dei limiti e chi ne ha bisogno vero poi se le deve comprare...bisognerebbe che tutti usassero un pò di buonsenso e quelle che non vengono utilizzate venissero se non altro date al diabetologo che magari le può dare a qualcuno che ne ha veramente bisogno..per esempio questo mese la mia diab mi ha procurato una confezione da 25 che qualcuno le ha portato visto che non le utilizzava...secondo me questo è un sistema utile..
e questo è un discorso che va fatto soprattutto coi diabetici di tipo 2,che tante volte non fanno tutti i controlli dei diabetici di tipo 1 ma hanno lo stesso tetto massimo..ma credetemi che ho parlato con persone (che rabbia!! Andry ) assidue sostenitrici della teoria "ne ho diritto e quindi le richiedo anche se non le uso"...È SCANDALOSO!!!

If heartaches were nickels,I'd be the richest fool alive...(JB)

paolo999
Offline
IP:
Iscritto: 20/11/2010
Messaggi:
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Mellito parla di un prezzo al dettaglio, per certe "resistenze" analoghe alle strisce dei glucometri, su 0,10 euro l'una.
Ieri sul Web ho trovato che una Regione del Nord aveva fatto un appalto per circa 2.440.000 strisce per un 317.000 (spero di ricotdare bene le cifre), 0,14 euro la striscia.
Mi sembra chiaro che gia' comprando all'ingrosso (comunque le case farmaceutiche ci guadagnano), mettendosi insieme piu' diabetici possibile, gran parte del problema e' risolto, passare da un 60 euro la confezione a un 7 euro e' gia' tutta un'altra cosa.
Paolo

Paolo

Ritratto di gib
gib
Offline
IP:
Iscritto: 08/03/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Ciao Paolo999, benvenuto! (...999... Ducati? Se sì allora ci sono un sacco di motociclisti qui)
Hai già scritto qualche messaggio ma nessuno qui su si è accorto che sei nuovo. Ahiahiahi, tirata d'orecchie a tutti Laughing out loud
Scherzi a parte, quando vuoi visita anche la sezione di benvenuto così ci conosciamo tutti meglio: lì arrivano sempre degli ottimi aperitivi, birre e cannoli (di cui il nostro Fabio qui sopra è un portatore sano)!
http://www.diabetando.net/diabete/forums/presentiamoci/mi-sono-appena-is...
ancora benvenuto Smile

(diabetando Staff - Moderatore)
Regolamento

Tipo 1 dal 2000. Microinfusore+Novorapid

Ritratto di faber
faber
Offline
IP:
Iscritto: 17/10/2010
Messaggi:
Roma (Roma)
Lazio
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro
gib wrote:
...cannoli (di cui il nostro Fabio qui sopra è un portatore sano)!

Blink:Blink: Blink

Big smile

nihil difficile volenti

Ritratto di Giulia86
Giulia86
Offline
IP:
Iscritto: 27/10/2010
Messaggi:
Siracusa (SR)
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Sta storia delle strisce mi fa proprio agitare... ma diamine, tutto è governato dai soldi... Ok, io sono troppo idealista e la mia visione del mondo è davvero un'utopia, però non si può trovare una via che vada bene a tutti?

Siamo diabetici, non siamo ricchi!
Meglio berci su, visto che qui ci sono alcuni che sono degli ubriaconi fracichi Laughing out loud
Come si dice: carico a coppe, liscio a denari Wink

Caricamento di immagini: 

Why can't we give love that one more chance?

Ritratto di mirko
mirko
Offline
IP:
Iscritto: 08/03/2010
Messaggi:
San Giovanni in P. (BO)
EmiliaRomagna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro
madscientist wrote:
ci sono MOLTISSIMI diabetici che si fanno prescrivere il tetto massimo di strisce e le lasciano scadere a casa...così facendo, è ovvio che la regione è obbligata a mettere dei limiti e chi ne ha bisogno vero poi se le deve comprare...bisognerebbe che tutti usassero un pò di buonsenso e quelle che non vengono utilizzate venissero se non altro date al diabetologo che magari le può dare a qualcuno che ne ha veramente bisogno..per esempio questo mese la mia diab mi ha procurato una confezione da 25 che qualcuno le ha portato visto che non le utilizzava...secondo me questo è un sistema utile..
e questo è un discorso che va fatto soprattutto coi diabetici di tipo 2,che tante volte non fanno tutti i controlli dei diabetici di tipo 1 ma hanno lo stesso tetto massimo..ma credetemi che ho parlato con persone (che rabbia!! Andry ) assidue sostenitrici della teoria "ne ho diritto e quindi le richiedo anche se non le uso"...È SCANDALOSO!!!

hai ragione madscientist...ma fino ad un certo punto, nel senso: i medici diabetologi (o i medici di famiglia, per molti pazienti con db tipo 2) che ci stanno a fare? se sanno che un paziente fa il controllo della glicemia una volta ogni cavata di papa, perchè gli prescrivono magari 2-3 strisce al giorno? Arrabbiato Arrabbiato siccome devono (o meglio DOVREBBERO) essere loro ad assumersi la responsabilità di decidere quanti controlli sono necessari per ogni singolo paziente, dovrebbero assumersi anche la responsabilità di non prescrivere strisce a coloro che non le utilizzano o che le sprecano...in questa maniera invece, lasciano che ci "scanniamo" (in senso metaforico naturalmente Crazy ) tra noi o ci costringono a "mendicare" una confezione in più di strisce di straforo ai rappresentanti o ad amici diabetici conosciuti magari su internet, o ancora a spendere delle mezze fortune in farmacia!!

poi, vabbè, c'è il costo a dir poco ESORBITANTE delle strisce..ci sarebbe guadagno per tutti (case farmaceutiche e distributori) anche facendole pagare la metà del prezzo medio cui vengono vendute oggi..

la sola rivoluzione che è possibile fare è quella dentro di noi (T. Terzani)
(diabetando Staff)
Regolamento

Ritratto di Giulia86
Giulia86
Offline
IP:
Iscritto: 27/10/2010
Messaggi:
Siracusa (SR)
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Finalmente ho scoperto come fare a far comparire le immagini...
dopo anni, ma poi ci arrivo alle cose...

Immagine (inserita in buona fede, quindi nulla da rimproverare a Giulia Wink ) rimossa, in quanto abbiamo ricevuto segnalazione essere di un gruppo musicale in qualche modo legato ad un ambiente politico. Decisione presa per coerenza con un altro caso analogo. - staff

Why can't we give love that one more chance?

Ritratto di faber
faber
Offline
IP:
Iscritto: 17/10/2010
Messaggi:
Roma (Roma)
Lazio
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

shocked shocked shocked

nihil difficile volenti

Ritratto di faber
faber
Offline
IP:
Iscritto: 17/10/2010
Messaggi:
Roma (Roma)
Lazio
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Pardon! Ritiro le tre faccine precedenti...

nihil difficile volenti

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Le spese per le strisce si possono detrarre!!

Il 19% delle spese sostenute per farmaci, cure mediche e per l'assistenza sanitaria può essere detratto, scalato cioè dalle tasse da versare, calcolate sul reddito annuale. La detrazione è applicata per somme eccedenti 129,11 euro (franchigia). In pratica chi può documentare spese sostenute per 1129,11 euro ad esempio potrà detrarre il 19% di 1000 euro cioè 190 euro. Invece di 3190 euro di Irpef pagherà 3000 euro.

Cosa si intende per spese sanitarie? Nel computo entrano anche le 'strisce' per l'autocontrollo della glicemia e in genere i cosiddetti presidi sanitari o solo i farmaci? Per eccesso di prudenza qualche Caf e qualche consulente li esclude, ma sbaglia. Se la norma al riguardo in effetti non è chiara, la stessa Agenzia delle entrate ha provveduto a chiarirla nel 2009 con una apposita risoluzione (la numero 253 del 29 settembre 2009).

Secondo la risoluzione sulla base della normativa vigente si definisce 'dispositivo medico' ed è quindi detraibile “qualsiasi strumento, apparecchio, impianto, sostanza o altro prodotto, utilizzato da solo o in combinazione, compreso il software informatico impiegato per il corretto funzionamento, e destinato dal fabbricante ad essere impiegato nell'uomo a scopo di diagnosi, prevenzione, controllo, terapia o attenuazione di una malattia; di diagnosi, controllo, terapia, attenuazione o compensazione di una ferita o di un handicap; di studio, sostituzione o modifica dell'anatomia o di un processo fisiologico”. Sono quindi detraibili le spese sostenute per tutti i dispositivi medici presenti nella Classificazione nazionale elaborata dal Ministero della salute che comprende ovviamente 'strisce' e lancette.

Per quanto riguarda la documentazione necessaria per fruire della detrazione, il contribuente deve essere in possesso (e conservare per 5 anni dalla data di presentazione della dichiarazione) di tutte le certificazioni fiscali (scontrino fiscale o fattura) emesse dal rivenditore dei dispositivi stessi. Da questi scontrini deve risultare chiaramente la descrizione del prodotto acquistato L'ideale è che lo scontrino contenga anche il codice fiscale del contribuente. Se il codice fiscale manca il contribuente può rendere una dichiarazione sostitutiva di atto notorio diretta ad attestare che l’acquisto è necessitato dall’esigenza di curare una patologia. Il contribuente può detrarre le spese sostenute per se e per i familiari a carico (ad esempio per un figlio minorenne o maggiorenne ma che non lavora).

Fonte: Agenzia delle Entrate
By Modus

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di riccardo_pd
riccardo_pd
Offline
IP:
Iscritto: 01/03/2010
Messaggi:
Padova (PD)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Grazie Fabio, finalmente un chiarimento, direi, definitivo! Niente piu' dubbi, quindi, a proposito della detraibilita' di strisce e lancette, visto che esse sono dichiarate presenti nella Classificazione nazionale elaborata dal Ministero della Salute.
ok ok ok

Alla base della risoluzione di ogni problema, ancor il piu' concreto, vi e' la teoria.
A nulla vale l'agire, se non si e' dapprima appreso dalla teoria come coordinare l'azione.
Nessun problema puo' eludere la causa che lo ha generato. E la comprensione di questa causa e' teoria pura.

Regolamento

Ritratto di pumpy
pumpy
Offline
IP:
Iscritto: 24/02/2010
Messaggi:
treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

ok ok ok ok ok
grande fabio

Pumpy (diabetando Staff) Diabetes Specialist in Ypsomed - Italia
Regolamento

"devi sapere cosa vuoi,altrimenti devi prendere ciò che viene"

Ritratto di garidan
garidan
On-line
IP:
Iscritto: 16/08/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

Questo topic è anche trattato qui (link) e la discussione non si era chiusa perchè il codice dell'agenzia delle entrate si riferisce al glucometro.

Sulle strisce quindi ancora dubi .....

Sposto questi ultimi tre commenti di là e proseguiamo là ?

-- Daniele --
Regolamento

Ritratto di fabio81
fabio81
Offline
IP:
Iscritto: 07/03/2010
Messaggi:
Sicilia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

si sicuramente di la' ci sta bene... ma trovo che anche qui possa essere utile... mah!?!?!?!?
si copia pure di la'????
si mette da qualche altra parte e si va con i link sia da qui che da lì???
... ... ... ...

Fabio81 (diabetando Staff)
Regolamento
_______________________________________________________________________________________
«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi>>
A. Einstein

Ritratto di Giatta
Giatta
Offline
IP:
Iscritto: 11/03/2011
Messaggi:
locorotondo (BA)
Puglia
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

http://www.alberodellasalute.com/index.php?option=com_virtuemart&Itemid=...
Guarda qui fabio
Sono un mito Cool Cool Cool Cool

giatta

Ritratto di gabri
gabri
Offline
IP:
Iscritto: 22/02/2011
Messaggi:
cavarzere (VE)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

A me hanno dato un glucometro dicendomi di fare un paio di controlli la settimana, che io chiamo controlli a ...zo. Certo essendo un db2 all'esordio non controllo spesso, tranne che all'inizio. Per pasqua poi ho proprio evitato altrimenti...non mi sono nemmeno pesato. Quel che mi preoccupa è se questo db2 diventasse, come teme il diabetologo, lada. Avrei bisogno di molti più controlli e ho visto che costa praticamente più di un € a striscia. Certo si possono scaricare, ma intanto bisogna pagarle. C'è gente che, da quel che ho visto, riesce ad avere glucometri e strisce (anch'io tramite una persona che collabora tra associazione diabetici, rappresentanti e ospedale). Credo non sia corretto l'atteggiamento verso il diabete, una patologia ormai entrata nella routine di chi non ce l'ha e dei medici. Capisco che in gran parte dei casi sia gestibile, ma non dimentichiamo che se ci sono i mezzi di migliorare la condizione di vita di chi ne soffre si debba fare, piuttosto che fare in modo di guadagnare e basta. Sono in questo "giro" da poco, ma ho visto che non funziona come dovrebbe. Anche il mio medico di famiglia, che segue pazienti diabetici a livello ambulatoriale in accordo con la asl, mi ha detto che sono le stesse aziende a spingere perché i pazienti più "semplici" da gestire non vadano nemmeno al servizio ma restino dal proprio medico. Non credo sia giusto, ma ormai il db credo sia visto come un semplice colesterolo un po' alto.

Ritratto di gib
gib
Offline
IP:
Iscritto: 08/03/2010
Messaggi:
Treviso (TV)
Veneto
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

@Gabriele: La differenza la fa l'insulinodipendenza a quanto so. Un diabete insulinodipendente ha più strisce a disposizione. Poi dipende da regione a regione. In Veneto fortunatamente il diabete insulinodipendente è ben coperto.
Però non fasciarti la testa ora Wink. Spero che tu non debba essere costretto a più controlli.

(diabetando Staff - Moderatore)
Regolamento

Tipo 1 dal 2000. Microinfusore+Novorapid

ja
Offline
IP:
Iscritto: 12/04/2012
Messaggi:
Sardegna
Diabebook: non ha uno stato.
Re: costo strisce glucometro

E' assurdo che ci siano dei costi differenti a seconda della farmacia..le strisce che uso io variano dai 37,00 a i 28 per la stessa quantità è una differenza enorme!